Dall’orto ala cucina: con Masseria Petruliva Domenico Volgare porta in tavola la sua terra

Nonostante sia nata e cresciuta in città, sono sempre stata attirata dalla terra e dai suoi frutti più semplici e mia madre mi ha sempre abituata a maneggiare gli ortaggi, per conoscerli e apprezzarli meglio. Sarà forse una classica storia italiana, ma continuo a credere che poche altre cose mi danno più soddisfazione di schiacciare un pomodoro rosso di sole su una fetta di pane, aggiungere un po’ d’olio e godermi tutto il sapore del Mediterraneo.

Eppure è sempre più complicato riuscire ad acquistare prodotti di qualità al giusto prezzo. Io sono fortunata perché intorno a casa mia (che non abito più in Torino città da qualche anno) trovo molti produttori da cui approvvigionarmi, ma mi rendo conto che saper distinguere nel mare magnum della Grande Distribuzione non è cosa semplice.

Ma a Torino c’è uno chef che non si ferma mai, soprattutto se si parla di evoluzione e innovazione. Domenico Volgare, chef e patron di Fuzion Food, ha deciso infatti di riconnettersi con le sue radici pugliesi iniziando a produrre grano, pasta, olio e pomodori pelati. Ricevuto in eredità da nonna Maria un appezzamento di terra, Domenico ha subito pensato di cogliere l’occasione per realizzare il sogno di auto-prodursi alcune delle materie prime fondamentali per le sue pizze.

È nata così la Masseria Petruliva, al cui centro sorge un olivo nato spontaneamente sopra un grande masso: un chiaro simbolo di resilienza. Tra le coltivazioni ci sono anche i ceci neri, utilizzati dallo chef per realizzare una saporita e ruvida farinata.

Ma i prodotti della Masseria Petruliva sono disponibili anche per il pubblico presso i suoi ristoranti, Fuzion Food (Via Volta, 4b) e Zio Dome (Via Accademia Albertina, 29) e presso una selezionata rete di attività commerciali di Torino. Niente e-shopSarebbe stato uno strumento certo comodo, ma non coerente con il progetto che racconta un territorio reso fertile dal lavoro manuale dei contadini” ha detto Domenico Volgare.