Le Petit Restaurant Japonaise: cultura e cucina tradizionale jap a due passi da Torino


Piccolo, minimale ed elegante come solo un giapponese potrebbe fare. Le Petit Restaurant Japonaise di Piossasco, a pochi passi da Torino verso Pinerolo, è proprio così e cenare seduti al suo unico tavolo è un’esperienza che bisogna provare per poterla davvero comprendere.

Aperto solo da due mesi, è nato grazie alla volontà di Simone Oberto e sua moglie Naomi di diffondere la vera cultura tradizionale giapponese, che passa dalla conoscenza delle abitudini fino ad arrivare alla cucina casalinga. Non solo tempura e teriyaki, quindi, ma soprattutto sapori autentici che difficilmente si troverebbero nei tanti ristoranti giapponesi sparsi per Torino (e spesso fake).

le-petit-restaurant-japonaise

Come mai un solo tavolo al Le Petit Restaurant Japonaise? Perché al momento – ma speriamo per poco – è ospitato in casa della coppia. Un tavolo da otto posti, ma dove si può andare anche solo in due. Il solo peccato è che non lo facciano condividere con estranei: sarebbe interessante conoscere persone nuove con cui scambiare opinioni sul Giappone.

Tra un sushi di fassona leggermente scottata e un gyoza, ho bevuto con molto piacere un sake delicatamente aromatico e per nulla aggressivo in quando ad alcol. Ho scoperto la salsa di soia agli agrumi e la bontà del Genmaicha, tè verde con riso.

bottiglia-sake

Simone, che ha vissuto 10 anni a Tokyo, e sua moglie, originaria del sud del Paese, riescono a riproporre la piacevole accoglienza giapponese e a trasmettere l’amore per quella terra.

Cenare al Le Petit Restaurant Japonaise è una vera esperienza gastronomica, che si declina in due menu degustazione – da 3 e 5 portate e da scegliere al momento della prenotazione – al costo di 35 e 50 euro, bevande comprese.

Per prenotare, chiamate il 340 962 4553 e armatevi di pazienza: difficilmente troverete posto a breve.