Cappella del Barolo: un lampo di colore nelle Langhe


Un weekend nelle Langhe è sempre una buona idea, soprattutto in autunno quando le colline si tingono di rosso. Se però le foglie sono ancora verdi e avete voglia di un lampo di colore nella vostra domenica, la Cappella del Barolo può essere una buona tappa.

interno

Fu costruita nel 1914 per volere di un contadino per dare alle persone, che lavoravano nelle vigne circostanti, un riparo in caso di forti temporali. Viene chiamata “Cappella” ma non è consacrata né mai diventata meta di pellegrinaggio. Con il tempo, però, la struttura andò in rovina e così rimase fino al 1976 quando i fratelli Ceretto, dell’omonima azienda vinicola, acquistarono una vigna nelle vicinanze. Un giorno, proprio davanti alla cappella, incontrarono l’artista David Tremlett con cui pensarono di ristrutturarla. Tremplett pensò a decorare l’interno, mentre Sol Lewitt intervenne sulle pareti esterne.

cappella-del-barolo

C’è chi nelle sinuose onde colorate vede le colline circostanti, altri probabilmente riconoscono solo casuali geometrie. In ogni modo, rimane un luogo di bellezza e meditazione, stimolata dal vuoto interno e dai colori vivaci che fanno pensare a un villaggio del Sud America.

Si trova tra La Morra e Barolo ed è raggiungibile sia a piedi, con una bella passeggiata da La Morra, che in auto.

cappella-barolo

Consiglio gourmet

Non c’è tappa nelle Langhe che non preveda una sosta per pranzo. A Trezzo Tinella c’è una trattoria dove dovreste prenotare un tavolo se amate la cucina tradizionale piemontese (con qualche divagazione emiliana, viste le origini di uno dei proprietari) e gli ambienti familiari, dove la qualità di cibo e vino sono una priorità. Il Trés è tutto questo e forse anche qualcosa di più. Consiglio un assaggio di antipasti per iniziare, per il resto del pasto non avrete che l’imbarazzo della scelta. Io ho scelto i ravioli di zucca, ma sta per arrivare la stagione di funghi e tartufi…

ravioli-zucca-tres

Dove: Via Roma, 6 Trezzo Tinella (Cn) | t 339 477 7971 | Orario: Gio-Ven ore 19.30; Sab 12.30 e 19.30; Dom 12.30